Orazio Parisotto

Studioso di Scienze Umane e dei Diritti Fondamentali

Sport e scienze motorie

Dopo i successi giovanili nel campo dell’atletica leggera quale velocista, che lo portano a partecipare a numerose rappresentative nazionali ed ad ottenere la “Palma d’oro” al merito sportivo del CONI, completa gli studi, con ottimi risultati, presso l’Istituto Superiore di Educazione Fisica di Bologna; insegna poi negli istituti superiori specializzandosi in “Metodologia applicativa delle scienze motorie”. È docente a contratto al corso di perfezionamento in Chinesiologia Rieducativa dell’Università degli Studi “G. D’Annunzio” di Chieti. Fa parte dell’Associazione Nazionale “Azzurri Olimpionici d’Italia” ed è socio del “Panathlon Club International”. Ravvisa la necessità di creare e promuovere un sistema applicativo a garanzia della qualità nella gestione delle attività motorie e del wellness e lo fa con le “Linee Guida Universali – Sistema PAV”. È autore di numerosi saggi e pubblicazioni nel campo delle scienze motorie, La pubblicazione più importante nel settore delle scienze motorie è titolata: “Sempre in forma fino a 100 anni e oltre” (EFFE2 Edizioni, 2013). Con questo lavoro ha saputo gettare le basi di un nuovo corso nel settore del wellness ed in particolare nel campo delle scienze motorie a garanzia di qualità etica e tecnico-operativa di ogni applicazione. Per la prima volta a livello internazionale viene presentato un sistema di Linee Guida Universali applicabili cioè ad ogni attività motoria che, attraverso varie fasi e con attività liberamente scelte, permette di ottenere dei risultati ottimali nella ricerca del benessere totale, creando un ponte ideale tra il settore delle attività motorie e la medicina preventiva compresa la lotta ai danni provocati dall’invecchiamento. Queste Linee Guida Universali Sistema PAV sono il nuovo serio sistema di riferimento per chi intende dedicarsi con profitto alla cura del proprio corpo (giovani, adulti, anziani, diversamente abili, sportivi e non sportivi) e per quanti propongono e gestiscono, a diverso titolo, le attività motorie (medici, insegnanti, dirigenti, tecnici ed istruttori). Finalmente è stato creato un sistema di riferimento tecnico-operativo particolarmente utile per le prescrizioni mediche. Questo lavoro, dopo le indicazioni rivoluzionarie del Morehouse, che per la prima volta personalizzava le attività a stimolazione cardio-circolatoria attraverso il battito cardiaco, rappresenta, nel suo insieme, un ulteriore decisivo passo in avanti nel campo della preparazione fisica finalizzata alla promozione della salute e della massima efficienza a tutte le età.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: